Comune di Vigonza

home Home < RIQUALIFICAZIONE DEL SERVIZIO CIMITERIALE: GARA D'APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA (FINANZA DI PROGETTO): 4° QUESITO PERVENUTO E RISPOSTA.

RIQUALIFICAZIONE DEL SERVIZIO CIMITERIALE: GARA D'APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA (FINANZA DI PROGETTO): 4° QUESITO PERVENUTO E RISPOSTA.

Quesiti:
1.
 In merito alla dichiarazione da presentare di cui al punto IX) del bando di gara (pag. 19), contenente l'indicazione della percentuale dell'importo dei lavori del progetto preliminare da appaltare a terzi, chiediamo se c'è un valore minimo da rispettare oppure se l'importo è "libero".
2. Inoltre la C.C.I.A.A. richiesta non riporta più la dicitura antimafia, rispetto alle nuove normative in merito. Mi confermate che possiamo presentare una copia della stessa senza la predetta dicitura?

Risposte:
1.
 La percentuale dei lavori da subappaltare è quella prevista dall'art. 118 del D.Lgs. n. 163/2006 e successivo regolamento di cui al D.P.R. n. 207/2010 (art. 170).
2. Si conferma "certificato della C.C.I.A.A. senza dicitura antimafia".
Dal 03.02.2013 è infatti entrata in vigore la nuova disciplina sulla documentazione antimafia che prevede a carico dell'Amministrazione Appaltante l'acquisizione della "comunicazione antimafia" direttamente dalla Prefettura.

 

Comune di Vigonza - Palazzo Arrigoni, via Cavour 16 - 35010 Vigonza (Pd) - P.I. 01480860285 C.F. 80010350280 C.U.U. UFSR99 - tel. 049/8090211, fax 049/8090200 - urp@comune.vigonza.pd.it - P.E.C.: vigonza.pd@cert.ip-veneto.net - Informativa sulla Privacy

Valid XHTML 1.0! Valid CSS!